Care lettrici e lettori fedeli, il conteggio di Net-parade,ogni mese, parte da zero. E' mia intenzione posizionare il mio BLOG nel punto più alto possibile delle classifiche. Per farlo ho bisogno del vostro aiuto. Cliccate sul banner qui sopra. Non occorrono dati personali, basta cliccare su "sì, confermo il voto"...SI PUO' FARE OGNI ORA! GRAZIE!

mercoledì 27 luglio 2016

2770772016... Mercoledì sera... nel prossimo concerto vi farò vedere le stelle...

Buona sera...

Terminato il duro (e bellissimo) lavoro di Cesana Torinese, eccomi di  nuovo qui, immerso nel mio mondo...fatto di impegni...concerti...Musica...
Quasi all'ultimo minuto vi segnalo il prossimo evento che mi vedrà protagonista... Si tratta di una serata particolare, decisamente interessante. Il titolo è...beh...inutile scriverlo...guardate la locandina qui sotto...



In definitiva avrò l'onore di dividere l'impegnativo incarico di parlare degli astri e dei dodici segni zodiacali con il grande esperto del quotidiano "La Repubblica", Marco Pesatori. Quest'ultimo, dall'alto della sua grande competenza, entrerà nello specifico dell'argomento approfondendo gli aspetti più significativi di ogni segno zodiacale...io, dal canto mio, cercherò la chiave musicale giusta per descrivere gli stessi segni, raggruppati in base ai quattro elementi del nostro pianeta: acqua, aria, fuoco e terra...
Sto ancora elaborando gli ultimi pensieri... Anticipo che, accanto a qualche brano mio, dovrei eseguire, secondo il mio personale modo di "ri-leggere" le grandi opere, brani di Bach, Chopin e Gershwin...
Stanno già uscendo alcuni articoli al riguardo...eccone uno...


La cosa interessante è che la Società Canottieri, dimostrando grande sensibilità e attenzione per i cittadini casalesi, non ha rivolto l'appuntamento ai soli soci bensì a tutti coloro che vorranno partecipare...
Per prenotare la cena o segnalare la presenza alla  conferenza-concerto, dovete telefonare al seguente numero: 0142:453071.
Inutile dire che sono felicissimo ed emozionato di tornare nella 'mia' Casale...di questo ringrazio tantissimo la Società Canottieri per la possibilità datami e, in modo particolare, la signora Alessandra Icardi...
A seguire troverete il LINK dell'evento... Cliccateci sopra e, se vi va, mettete un bel 'parteciperò'...


Buonissima serata

sabato 23 luglio 2016

23/07/2016 Sabato pomeriggio... Le mie quattro stagioni...ieri...ad Albisola...

Buon pomeriggio...


Che dire...
...ieri c'è stato il debutto ufficiale delle mie "quattro stagioni"...scritte in quindici giorni, dal 13 al 28 giugno, per ACROSS DUO che le ha proposte ieri in prima esecuzione ufficiale nella meravigliosa Villa Gavotti di Albisola Superiore...
E' stata un'emozione straordinaria...soprattutto perché il pubblico, durante e dopo il concerto, ha dimostrato davvero di aver compreso e apprezzato il duro lavoro di destrutturazione e di introspezione psicologica che ho fatto nelle pagine dei capolavori vivaldiani...
Non ho mai avuto così tante persone in coda, al termine del concerto, ad spettarmi per ringraziarmi e comunicarmi a caldo le loro impressioni...
E, in effetti, le mie "quattro stagioni" sono decisamente autobiografiche...piene di momenti molto intensi e profondi dal punto di vista esistenziale...
Dal punto di vista costruttivo, le mie pagine sono molto coese... I pochi giorni impiegati per scriverle hanno giocato a vantaggio dell'unità formale...
Per il resto...le mie note...quelle che trafiggono e oltrepassano le originali, sono sincere...raccontano di me...e...credo...della vita di noi piccoli esseri di questa martoriata terra...un mondo in cui non smettiamo di farci del male...
Così, come mi ha detto una delle spettatrici al termine del concerto di ieri sera, le "mie" quattro stagioni" sono volate in un soffio...come, purtroppo, succede per la nostra vita... E, d'altra parte, la mia opera parla proprio di questo...della mia...della nostra vita...
Un ringraziamento speciale al mio caro amico, e socio, Claudio Gilio, che con la sua viola ha dato vita alle note che ho pensato per lui...
Grazie infinite poi alla famiglia Gavotti - Della Rovere, cordialissima e competente padrona di casa...
Un grazie sincero e riconoscente alle tantissime persone che sono giunte a villa Gavotti da ogni parte della Liguria e del Piemonte...in modo particolare un grazie grande ai miei amici acquesi, casalesi e ai miei amici savonesi che mi seguono a ogni passo musicale che compio...

Ecco qualche scatto...un racconto per immagini che non smette di emozionarmi...
Grazie a Marcello per l'infinito e ottimo reportage effettuato...


























Amo il mio lavoro...e lo sapete...

Buona serata...

giovedì 21 luglio 2016

21/07/2016 Giovedì mattino... Cesana...i primi, bellissimi, tre giorni...

Buon giorno...

Domenica pomeriggio, sul volgere della sera, mi sono ritrovato a Cesana Torinese, carico di cose da fare... Di lì a poco sarebbe iniziato il corso di perfezionamento musicale, organizzato dalla efficientissima Associazione Hathor Alessandria... Sono arrivato in loco con in testa anche tante altre cose: il debutto del concerto con le "mie" stagioni, il programma da preparare per il concerto "astrologico" del 29 luglio, i programmi per i concerti autunnali...insomma...un mare di pensieri riempivano il mio cervello, temporaneamente trasferitosi al fresco, nelle splendide montagne piemontesi...
Cristina, Greta, Lara e Martina, mie ottime allieve del liceo musicale di Alessandria, iscritte al corso estivo, mi hanno chiesto di andare un attimo con loro... Mi sono chiesto: "non ci sarà mica già un problema?"... Invece no...le quattro adorabili ragazze mi hanno fatto un regalino...questo...


Lo straordinario di questo gesto e che le mie amorevoli allieve, pur essendo in vacanza, non si sono dimenticate di me... Sono queste le cose che riempiono il cuore...insieme alle meravigliose note che, insieme, riusciamo a creare...
Ho chiamato il mio nuovo amico Luc(c)io...


Dopo pochi attimi il corso è iniziato e tutto l'entusiasmo di questi giovani musicisti si è riversato nelle aule, nei giardini, in ogni struttura  della bella residenza aplina "Pier Giorgio Frassati" che ci ospita...
Della bellezza, artistica e umana, che ha preso vita nei primi giorni di corso (durissimi, bellissimi  e con pochissimi tempi morti) vi ho raccontato nei brevi video che ho pubblicato nelle mie pagine Facebook...alla quale rimando...
...Ecco i LINK




Il resto del racconto lo lascio alla selezione di fotografie che troverete qui sotto... Riguardano i primi tre giorni di corso...



































































A dopo...

Buonissima giornata...